By continuing to use the site you agree to our privacy and cookie policy.

I agree

Fornitore di servizi per automotive si appoggia agli scanner laser 3D per la misurazione dei componenti

“Dopo aver provato con svariati sistemi con procedure complesse, abbiamo optato per lo scanner HandySCAN 3D. A tutt’oggi, siamo sicuri che è stata la scelta giusta.”

TÜV AUSTRIA AUTOMOTIVE GMBH è un fornitore accreditato di servizi tecnici, specializzato in collaudi, ispezioni e omologazioni di veicoli e componenti, attivo inoltre nei settori dell’elettromobilità e guida automatizzata. L’azienda offre consulenza ai clienti su ogni tema inerente a flotte di veicoli, concentrandosi sull’aspetto economico ed ecologico delle nuove tecnologie di guida. Dal 2018, l’azienda ha utilizzato un HandySCAN 3D di Creaform per i servizi nella propria officina.

Perché investire in un nuovo sistema di misurazione?

Quasi tutte le aziende oggigiorno utilizzano vari sistemi di misurazione o fanno uso di servizi esterni per la misurazione di componenti o oggetti interi. TÜV AUSTRIA AUTOMOTIVE ha già utilizzato dispositivi portatili in passato per misurare i profili delle guarnizioni dei freni dei veicoli. Tuttavia, questi dispositivi si potevano solo fissare direttamente al veicolo tramite vari tipi di adattatori. Acquisendo il profilo richiesto con il tastatore, si creava una nube di punti ed il profilo veniva visualizzato in un file 2D nel programma AutoCAD. Poiché i dispositivi di misurazione tradizionali erano prodotti personalizzati, si potevano usare solo per impieghi specifici. Pertanto l’azienda era limitata nella capacità di misurazione. Inoltre, era difficile avere ricambi che spesso dovevano essere prodotti su richiesta, con costi non indifferenti.

La sfida era trovare un sistema di misurazione 3D, che non solo fosse accessibile economicamente, ma che in futuro consentisse anche all’azienda di espandere i propri servizi di ispezione. Ulteriori criteri che hanno influito sull’acquisto erano i netti miglioramenti a livello di qualità e tracciabilità delle misurazioni, oltre che una riduzione degli errori. Inoltre, il nuovo sistema doveva essere più facile da gestire, ridurre l’impegno necessario per la misurazione, e migliorare l’efficienza e la soddisfazione dell’utente. Tutti questi requisiti dovevano essere soddisfatti da un sistema di misurazione nuovo, moderno e con futuro certo.

La scelta di HandySCAN 3D

Dopo tre anni di analisi di vari sistemi di misurazione e dopo aver passato in rassegna una panoramica delle tecnologie di misurazione disponibili sul mercato, TÜV AUSTRIA AUTOMOTIVE ha scelto HandySCAN 3D: lo scanner 3D portatile di Creaform.

HandySCAN 3D ha soddisfatto tutti i requisiti di base di idoneità per impieghi nelle aree di controllo qualità, analisi competitiva del prodotto, stabilità termica, scansione 3D a CAD, analisi di elementi finiti e reverse engineering. La sua portabilità, versatilità e usabilità sono stati fattori aggiuntivi che hanno influito sull’investimento. Grazie alla tecnologia laser, HandySCAN 3D può essere utilizzato all’aperto sotto la luce del sole e per la scansione di superfici lucide senza aggiunta di opacizzante. L’elaborazione dati in 3D, la loro qualità e il supporto offerto da Creaform (ad es. dispositivi sostitutivi in caso di avarie) hanno ulteriormente facilitato la decisione. La precisione dello scanner 3D ha avuto un ruolo decisivo in relazione ai servizi con cui si dovranno confrontare nel futuro.

Settori di applicazione

Presso TÜV AUSTRIA AUTOMOTIVE, HandySCAN 3D viene usato principalmente in laboratorio, in abbinamento con i programmi VXelements e Geomagic Design X per operazioni di misurazione molto diverse tra loro. Oltre a misurare la spazio circonferenziale dai passaruota con le ruote sterzate, lo scanner 3D si usa anche per misurare cerchi, vani gambe, bagagliai, sensori RDKS, vani motore, e le discrepanze sui componenti di ricambio. In futuro, lo scanner 3D si potrà usare anche per valutare i danni causati dalla grandine su parti della carrozzeria.

Immagine a sinistra: HandySCAN 3D per la misurazione del vano gambe | Immagine a destra: Scansione del vano gambe

 

Al momento, TÜV Austria AUTOMOTIVE partecipa anche alla costruzione di una banca dati per il settore di forniture automobilistiche. Ciò significa che in futuro sarà possibile estrapolare le dimensioni richieste usando un modello 3D e produrre il prototipo corrispondente; la parola chiave è: pezzi adatti . Poiché TÜV Austria AUTOMOTIVE gestisce già una delle banche dati della produzione di serie di tutte le marche di automobili al mondo più grandi, ora può offrire anche questo servizio. I clienti registrati avranno la possibilità di scaricare rapidamente e comodamente i dati con la qualità migliore possibile.

L’investimento fatto con HandySCAN 3D è stato recuperato in tempi brevissimi. In passato erano necessari due operatori per usare il sistema di misurazione, mentre ora, con lo scanner 3D, se ne richiede uno solo. I rischi evidenziati nelle analisi FMEA, possono essere notevolmente ridotti utilizzando lo scanner 3D. I dati si possono rintracciare con sicurezza e verificare più a fondo, il che significa che la maggior parte dei costi dovuti a errori diretti e indiretti verranno eliminati in futuro.

“Dopo aver provato con svariati sistemi con procedure complesse, abbiamo optato per lo scanner HandySCAN 3D. A tutt’oggi, siamo sicuri che è stata la scelta giusta,” ha spiegato Friedrich Fleischer, Dipl.-Wirt. Ing (FH) (Ingegnere industriale) presso TÜV AUSTRIA AUTOMOTIVE GMBH.

Misurazioni dello spazio circonferenziale dai passaruota con le ruote sterzate e discrepanze dei componenti rispetto ai disegni del cliente.

 


Riguardo a TÜV AUSTRIA AUTOMOTIVE GMBH

Grazie alle proprie dimensioni e alla rete di fornitori, clienti e membri della squadra, TÜV AUSTRIA Group è completamente indipendente, sia a livello di decisioni professionali che finanziariamente.

TÜV AUSTRIA AUTOMOTIVE GMBH è un’azienda che offre servizi tecnici accreditati con una gamma completa di prestazioni: dall’ispezione e presentazione di domande di omologazione per componenti e accessori singoli, alla creazione di documenti informativi per veicoli completi, in Europa e in tutto il mondo.

In aggiunta alle aree di omologazione, certificazione e verifica per aziende nel settore di fornitura, collaudo e ispezione di veicoli e componenti, valutazione di modifiche sui veicoli, calcoli FEM su cerchi ruota e componenti, oltre a collaudi EMC di veicoli e componentistica dei veicoli, una delle nostre competenze di base è il mantenimento della più grande banca dati sull’uso di combinazioni di cerchi/pneumatici per veicoli europei.

tuv.at

 

Articolo scritto da Creaform

Commenti sull'articolo