By continuing to use the site you agree to our privacy and cookie policy.

OK

Pipecheck™ 3.3, software di ispezione superficiale NDT

Con l'ultima versione di Pipecheck™ 3.3 Creaform fornisce alle società di servizi NDT e ai gestori delle condutture soluzioni adatte a qualunque requisito di sicurezza

May 18, 2016

Questa versione include notevoli miglioramenti delle funzionalità, ad esempio il calcolo delle dimensioni delle ammaccature, la valutazione basata sulle tensioni 2.0, classificazioni della corrosione e classificazione automatica delle anomalie rispetto alle cricche raggruppate.

Lévis, Québec, 18 maggio 2016Creaform, leader globale delle soluzioni di misurazione 3D portatili e dei servizi di ingegnerizzazione, ha appena annunciato il rilascio dell'ultima versione di Pipecheck 3.3, la soluzione di controllo non distruttivo (NDT) dell'integrità delle condutture più sicura, più semplice e più rapida disponibile oggi sul mercato. Questa soluzione è completa e facile da usare e offre alle società di servizi NDT e ai gestori delle condutture il sistema ideale per stare al passo con l'aumento delle richieste di energia e garantisce la sicurezza del pubblico.

Pipecheck consente agli operatori di eseguire valutazioni accurate con estrema efficienza, per individuare e classificare rapidamente i difetti interni ed esterni delle condutture, ad esempio corrosione e danni meccanici. Grazie all'affidabilità e alla tracciabilità dei risultati e alla conformità alle norme (ASME B31G/ASME B31.8), Pipecheck fornisce automaticamente dati di ispezione critici per determinare il livello di integrità e la vita utile rimanente delle risorse più preizose per gli operatori.

Creaform ha acquisito tutte le richieste dei clienti dei gestori delle condutture e ha sviluppato nuove funzionalità Pipecheck in grado di risolvere brillantemente i problemi quotidiani. Miglioramenti dell'ultima versione:

  • Nuovo metodo di calcolo della dimensione delle ammaccature: Maggiore precisione nei calcoli delle ammaccature che replicano in maniera accurata le misurazioni ripetibili sul campo e indipendenti dall'operatore consentendo una valutazione più accurata dei danni meccanici.
  • Valutazioni basate sulle tensioni 2.0: Questo nuovo approccio introduce calcoli avanzati delle tensioni lungo la conduttura, secondo quanto prescritto dalla norma ASME B31.8, con strumenti di visualizzazione per le valutazioni basate sulle tensioni. In tal modo, gli operatori potranno interpretare in maniera più efficace i risultati e prendere le decisioni più appropriate sugli interventi di riparazione da attuare.
  • Nuova funzionalità per la classificazione della corrosione: Sulla base degli standard pubblicati dal Pipeline Operators Forum, Pipecheck classifica ulteriormente i tipi di corrosione delle condutture, ad esempio depressione, corrosione generalizzata, scanalatura assiale e lungo la circonferenza, ecc.
  • Classificazione automatica delle anomalie rispetto alle cricche raggruppate: Pipecheck ora riesce a individuare automaticamente le cricche raggruppate, distinguendole dalle altre anomalie e semplificando agli operatori la segnalazione di problemi critici delle condutture. Questa funzionalità, inoltre, consente di valutare le prestazioni degli scovoli individuando al tempo stesso anomalie e cricche raggruppate. In tal modo è possibile stabilire con maggiore precisione i punti di scavo prioritari.

“Pipecheck 3.3 è una soluzione che consente all'operatore di garantire la sicurezza pubblica e ambientale, adempiere ai requisiti normativi, dimostrare la conformità, ridurre i costi di manutenzione e riparazione e facilitare le procedure di gestione dei rischi”, ha spiegato Jérôme-Alexandre Lavoie, responsabile del prodotto di Creaform. “Nel mercato attuale così volatile, l'affidabilità delle ispezioni delle condutture non è mai stata così importante e Creaform occupa un ruolo di leadership grazie a un software orientato al cliente che garantisce la tranquillità totale degli operatori”.

Per ulteriori informazioni sulla versione più recente di Pipecheck, consultare la brochure del prodotto, disponibile sul nostro sito Web.

Informazioni su Creaform

Creaform sviluppa, produce e distribuisce tecnologie di misurazione 3D portatili ed è specializzata in servizi di ingegnerizzazione. L'azienda propone soluzioni all'avanguardia, ad esempio scansione 3D, reverse engineering, controllo qualità, test non distruttivi, sviluppo di prodotti e simulazione numerica (FEA/CFD). I prodotti e servizi sono destinati a svariati settori: industria automobilistica, aerospaziale, prodotti di consumo, industria pesante, sanità, settore manifatturiero, gas e petrolio, generazione di energia, ricerca e istruzione. Con sede centrale e reparti produttivi a Lévis (Québec), Creaform gestisce centri di innovazione a Lévis e Grenoble, in Francia, con punti di vendita diretta negli Stati Uniti, in Francia, Germania, Brasile, Cina, Giappone, India, Corea e Singapore.

Creaform è un'unità AMETEK Ultra Precision Technologies, una divisione di AMETEK Inc., leader globale nella produzione di strumenti elettronici e dispositivi elettromedicali, con un fatturato annuo di 4,0 miliardi di dollari.

www.creaform3d.com