By continuing to use the site you agree to our privacy and cookie policy.

OK

Scienza ed educazione

I programmi educativi che presentano le tecnologie di misurazione 3D nei corsi di ingegneria illustrano le competenze più aggiornate e all'avanguardia e offrono agli studenti le conoscenze necessarie per ottenere lavoro nel settore.

Quali docenti e ricercatori, dovete indicare ai futuri tecnici i fondamenti dell'ingegneria in base ai requisiti del settore.A tale scopo, dovete seguire l'evoluzione delle tecnologie e aggiornarvi sulle tecniche utilizzate nel settore.Per gli studenti, siete una fonte di conoscenza e un esperto di tecnologia in grado di offrire competenze avanzate.

Tuttavia, il ruolo dei docenti è limitato soprattutto dalla carenza di tempo.Tra requisiti di insegnamento, ricerca e servizio, hai poco tempo per sviluppare nuove materie e integrarle nel tuo corso in aula.Quindi, come restare aggiornato sulle ultime tecnologie e tendenze, come ad esempio gli scanner 3D a luce bianca e laser, e catturare l'attenzione e l'interesse degli studenti?

La soluzione Creaform

Con gli strumenti educativi di scansione 3D e i kit di insegnamento di Creaform, gli studenti potranno familiarizzare con tre aree molto richieste nel settore:scansione 3D (ovviamente), controllo qualità e reverse engineering.In altre parole, potranno utilizzare uno scanner 3D per acquisire un oggetto dal mondo fisico e trasferirlo nel mondo digitale per l'ispezione e la modifica.

Il software e gli scanner 3D standard del settore portatili, facili da usare, ad alta risoluzione e versatili sono le soluzioni ideali per raggiungere i tuoi obiettivi e vincere le tue sfide.

  • Portabilità:

    grazie ai riferimenti dinamici, che consentono di muovere liberamente la parte e lo strumento durante la misurazione, è possibile eseguire una scansione 3D in aula, in laboratorio o sul posto al massimo delle prestazioni.
  • Semplicità:

    grazie ai dispositivi plug-and-play e alle interfacce intuitive, gli studenti potranno apprendere la scansione 3D e i docenti diventare rapidamente esperti in questo campo.
  • Elevato livello di dettaglio:

    grazie a telecamere ad alta risoluzione per la geometria e a colori per le texture, l'elevata qualità di scansione consentirà agli studenti di visualizzare e caratterizzare i dettagli più piccoli di qualsiasi oggetto.
  • Versatilità:

    grazie alla disponibilità di tecnologie laser e ottiche avanzate e volumi di scansione illimitati, è possibile usare gli scanner 3D in diversi progetti e misurare qualsiasi parte, indipendentemente da dimensioni, forma, materiale, finitura superficiale e complessità.

Esempio di applicazioni

Applicazioni

Ordinamento per settori:

Modellazione 3D per controlli phased array | Energia

I componenti e le strutture per la produzione energetica devono essere controllate per valutare il livello di usura e il tempo di esercizio residuo. Le aziende che si occupano di produzione energetica devono affrontare problemi sempre più complessi per il controllo di componenti che fanno parte di strutture intricate e che non possono essere estratte a scopo di controllo.

Ispezione 3D dei serbatoi stoccaggio | Petrolio e gas

L'attenzione del pubblico nei confronti dell'ambiente determina una forte pressione sulle compagnie petrolifere per migliorare le proprie pratiche in tema di salute e ambiente. Il controllo dei serbatoi di stoccaggio è sempre stata un'attività che ha richiesto tempi lunghi, ma ora le aziende possono affrontare queste operazioni mediante la scansione 3D.

Ispezione 3D di corrosione di condotte | Petrolio e gas

Gestire e manutenere condutture sicure e affidabili è essenziale per gli operatori del settore. Aziende di servizi di test non distruttivi (NDT) e operatori di condutture fanno enormi sforzi per garantire il trasporto sicuro di greggio, gas naturale, prodotti petroliferi raffinati e gas liquefatti all'interno delle loro reti. La gestione e il controllo dell'integrità delle condutture, la prevenzione della corrosione, il monitoraggio, la rilevazione delle perdite e la prevenzione dei danni nel suo insieme sono essenziali per prevenire il verificarsi di incidenti.

Ispezione 3D per danni alle tubazioni | Petrolio e gas

Per molti anni, i requisiti relativi al controllo dei danni meccanici hanno avuto come risultato elevati numeri di urti non classificati come "critici". Tuttavia, i danni alle condutture derivati da urti hanno sollevato dubbi su questi requisiti e i metodi di controlli non distruttivi. Essere in grado di identificare le ammaccature critiche prima che esse causino guasti (evitando contemporaneamente costose operazioni) è fondamentale per ogni ispettore di condutture. Prendendo in considerazione questi fattori, i tecnici e gli ispettori cercano accuratezza, affidabilità e tracciabilità al momento di scegliere uno strumento di controllo.

Ispezione 3D per danni da grandine | Aerospaziale

L'impatto dei danni da grandine sull'aerodinamica di un aeromobile è un fattore difficile da valutare. Tuttavia è letteralmente vitale riuscire ad effettuare questa valutazione in modo molto accurato.

Modellazione 3D e controlli phased array | Aerospaziale

Per garantire la sicurezza dei passeggeri e una corretta manutenzione delle apparecchiature occorre effettuare controlli di eventuali danni superficiali da impatto sulle parti e strutture dell'aereo.

La ricerca non ha prodotto risultati

Carica altro